Insalata di pasta estivo

Con il caldo l’appetito si sa scende.

Il desiderio di nutrirsi con cibi freschi e refrigeranti aumenta ma quasi sempre la scelta cade su gelati o panini o peggio sulla prima cosa che capita in mano quando si apre il frigorifero.

Una buona alternativa a pranzo come a cene è l’insalata di pasta fresca.

A pranzo è consigliata quella di riso o di grano saraceno mentre a cena optiamo per la pasta proteica, quella di lenticchie di cui vi ho già parlato.

Un buon modo di condire questo piatto rendendolo completo, saziante ma leggero e digeribile è accompagnandolo con un trito grossolano o  a cubetti di avocado e feta greca per i vegetariani con un filo d’olio e qualche foglia di basilico e pomodorini. Procederemo con l’avocado, l’olio evo per i vegani variando con l’aggiunta di alcune foglie di mentuccia e dadini di mela croccante e asprognola.  In più per completare e dare equilibrio il gusto aggiungiamo un cucchiaino di senape con un po’ di pepe.

Buon appetito Cinzia Zedda