Curiosity killed the blogger – Capsula Mundi: come rinascere albero dopo la morte

Curioso davvero!

Barbara Picci

La vita dopo la morte? È possibile e vi spiego perché. Osservate bene questa immagine. Cosa vi ricorda?

Capsula Mundi

Esatto, proprio un uovo, simbolo della nascita e della vita. Ricordate la biblica frase “Cenere e polvere eravamo e cenere e polvere torneremo“? Bene, il progetto Capsula Mundi, ideato dai designer italiani Anna Citelli e Raoul Bretzel, si basa su un concetto di questo tipo, anche se un tantino più complesso e articolato.
Le capsule che vedete sono delle “uova” biodegradabili in cui viene depositata la salma in posizione fetale. Esse diventano nutrimento e vita per il seme di una pianta la cui tipologia viene Capsula Mundiscelta dal defunto quando ancora in vita. E qui sta la poesia e bellezza di questo progetto: la morte che diventa vita, la trasformazione dei cimiteri in “boschi sacri“, come li definiscono gli ideatori del progetto.
Certo non è…

View original post 268 altre parole

Annunci

scrivi qui !

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...