In Appennino c’è chi fila la lana degli asini

5 MINUTI PER L'AMBIENTE

Anna è arrivata in Italia dal Canada poco più di 3 anni fa, innamorata perdutamente di una razza di asini in via di estinzione, i Poitou. Da allora ha creato tutto un mondo intorno a loro per contribuire a salvarli. Nel 2013 ha fondato Terra Tashi Academy, fila la lana dei suoi asini Poitou, organizza corsi di filatura e tintura e ospita singoli e gruppi nella natura del suo “rifiugio” sull’Appennino tosco-emiliano.terratashi

Lei si chiama Anna Grilli e… fila la lana degli asini. E nemmeno asini qualunque, bensì i rarissimi e minacciati Baudet du Poitou. Ne ha due, Rosalie e Pitu, registrati al libro genealogico HARAS in Francia e l’intenzione è quella di aumentare il numero. Per questo organizza campagne di raccolta fondi e cerca soci. Nel suo casale sull’Appennino tosco-emiliano ospita anche singoli e gruppi che abbiano voglia di conoscere gli animali e di trascorrere giornate a contatto con la natura…

View original post 600 altre parole

Annunci

scrivi qui !

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...