Gastronomika 2014, l’occasione persa dell’Italia

giridigusto

Se è vero che ogni lasciata è persa, è vero anche che la vita è fatta di scelte.” Stephen Littleword.

20141006113119771A “Gastronomika” la scelta dei nostri cuochi italiani – che avevano finalmente l’occasione di raccontare l’Italia intera – sia stata quella di pensare a sé e fare ognuno la propria “esibizione”. Ancora una volta non siamo stati capaci di fare sistema, di coordinare tutte le energie e le risorse disponibili e fare un lavoro di squadra. Con tristezza si assisteva alla “sfilata” degli chef italiani che sul palco del Kursaal, dove appariva chiaramente che non c’era stato nessun contatto tra loro, ognuno “chiuso” nella sua presentazione e nel proprio ego. Strideva questa immagine con quella dei cuochi baschi che sia abbracciavano tra loro, lo chef Quique Dacosta che “impara” a fare la pizza da Enzo Coccia – il giorno dopo il terremoto Report solo il…

View original post 474 altre parole

Annunci

scrivi qui !

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...